Video

Il bel gesto di una ragazza: addio chiome fluenti, diventeranno una parrucca per donne malate di cancro

Varsha Kumawat è una ragazza indiana di 24 anni. Da sempre orgogliosa dei propri lunghi capelli, per una volta ha deciso do sacrificarli, ma per una buona causa. Si è fatta radere completamente a zero e ha donato le sue splendide, folte chiome a una organizzazione che aiuta le donne malate di cancro. Diventeranno una parrucca per una paziente in chemioterapia.

Caos vaccini? Fugatti rivendica la bontà della scelta su AstraZeneca

Il tema della doppia dose con vaccini diversi in Trentino di fatto non c’è. Lo assicura il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, che spiega come nella nostra Provincia il vaccino Astra Zeneca non è stato usato sugli under 40, se non all’inizio della campagna vaccinale per insegnanti e forze dell’ordine. Una scelta che è stata al tempo criticata, ha rivendicato Fugatti, ma che si è rivelata azzeccata.