Val di Fassa / La frana

Il crollo a Cima Uomo, il resoconto dopo il sorvolo: non interessati sentieri, caduti tra i 100 e i 200 metri cubi di roccia

I primi riscontri del servizio geologico della Provincia dopo il distacco di una massa di roccia dalla cima del gruppo della Marmolada, avvenuto nel pomeriggio di oggi, 16 agosto: si esclude il coinvolgimento di persone.

IL FATTO Una massa si stacca da Cima Uomo sul versante nord
LA TRAGEDIA Marmolada, concluse la ricerche: trovati altri reperti delle 11 vittime

Val di Fassa / L'allarme

Altra frana nell'area della Marmolada, grande massa si stacca da Cima Uomo: escluso il coinvolgimento di persone

È accaduto nel pomeriggio di oggi, 16 agosto: soccorso alpino, vigili del fuoco volontari e servizi provinciali al lavoro per verificare la presenza di escursionisti e per controllare lo stato della parete rocciosa dopo il crollo

SOPRALLUOGO Il sorvolo: a Cima Uomo non interessati dal crollo percorsi escursionistici
LA TRAGEDIA Marmolada, concluse la ricerche: trovati altri reperti delle 11 vittime

PREVISIONI "Ci aspettano ancora tre mesi di caldo, possibili altri distacchi"

Val di Fassa / La tragedia

Marmolada, concluse la ricerche: trovati altri reperti delle 11 vittime. Resta chiusa al pubblico la zona rossa sul ghiacciaio

La squadra interforze della Protezione civile del Trentino oggi, 12 agosto, ha svolto l'ultima operazione di recupero nell'area della tragedia avvenuta il 3 luglio scorso a causa del crollo di un seracco

MARMOLADA Ritrovata l'undicesima vittima, non risultano altri dispersi
PREVISIONI "Ci aspettano ancora tre mesi di caldo, possibili altri distacchi"
MONTAGNA Protezione civile: verso un nuovo sistema sulla sicurezza
CLIMA Oltre 200 i ghiacciai scomparsi in un secolo: la carovana di Legambiente

BELLUNESE Monte Pelmo: gigantesca frana di roccia

Montagna / I temporali

Danni da maltempo, dichiarato lo stato di calamità per i territori dell’Alta Val di Fassa

Oggi, 12 agosto, la formalizzazione in giunta provinciale mentre proseguono le verifiche delle conseguenze dei violenti nubifragi della settimana scorsa su strutture di vario tipo, specie nei comuni di Campitello di Fassa, San Giovanni di Fassa  e Mazzin

IL FATTO Paurosi nubifragi in Trentino, oltre cento persone evacuate in val di Fassa

Montagna / L'allarme

Val di Fassa, rientrati anche gli ultimi cinque evacuati: l'emergenza maltempo è terminata

Dopo il violento nubifragio di venerdì pomeriggio la situazione si avvia alla normalità e prosegue il flusso di arrivo dei turisti nella splendida vallata dolomitica

TESTIMONI Bomba d’acqua, il racconto dei Vigili del fuoco
LE FOTO Il nubifragio che ha scosso la val di Fassa
ALTO ADIGE I temporali e danni, gran lavoro per i vigili del fuoco

 

Val di Fassa / Allarme

Soccorsi 11 escursionisti bloccati dal sentiero franato e due alpinisti sorpresi in ferrata dal temporale

Doppio intervento con l'ausilio dell'elicottero nel pomeriggio di oggi, 8 agosto. Nel primo caso le persone da soccorrere si trovavano a quota 1.650 sul sentiero che da Fontanazzo porta alla Val de Grepa e al rifugio Ciampac. Nel secondo, due croati impauriti ed esausti hanno chiamato il numero di emergenza mentre erano sulla ferrata dei Finanzieri al Colac, sopra Alba di Canazei

L’emergenza / Fassa

Bomba d’acqua in Val di Fassa, ben 800 metri di tubazioni a protezione delle case

Previsto per domani il sopralluogo per il brillamento del grande masso di Muncion, situato a poca distanza da un’abitazione: al termine delle operazioni, anche gli ultimi 5 sfollati potranno fare rientro a casa

LE FOTO Nubifragio in Val di Fassa
L'ALLARME Serata difficile in Val di Fassa: paurosi allagamenti
ALTO ADIGE I temporali causano molti danni, gran lavoro per i vigili del fuoco

Meteo / Val di Fassa

Bomba d’acqua, il racconto dei Vigili del fuoco: “In pericolo anche solo a pestare il terreno sconosciuto”

Alessandro Pellegrin: “Questa pioggia ha modificato la morfologia del territorio che non era più come lo conoscevamo noi. Le colate sono state molte in un area vasta, quelle che sono arrivate a valle sono state quattro o cinque”. Fugatti: “Grande professionalità da parte di tutti, preoccupati per le nuove piogge”

LE FOTO Nubifragio in Val di Fassa

L’emergenza / Fassa

Bomba d’acqua nella zona di San Giovanni e Mazzin di Fassa, 211 sfollati nella notte. Il punto della situazione

Attualmente i residenti di Vigo di Fassa e Muncion sfollati sono una ventina, mentre sono meno di un centinaio gli ospiti di due alberghi e di un residence lambiti dalle colate di fango accolti temporaneamente dalla Croce Rossa. Nella notte erano state ospitate negli spazi della palestra comunale di Pozza di Fassa 211 persone. Circa 40 sfollati di Campitello di Fassa sono invece già rientrati nelle loro case