Ala / La tragedia

Pilcante, l'urlo in memoria di Matteo Tenni: «Non si può morire così» - Video

Al presidio organizzato dal circolo Cabana di Rovereto le denunce sull'uccisione del 44enne, colpito da un proiettile di un carabiniere, ma anche molte parole in ricordo di una persona fragile. Ha preso la parola anche la madre, Annamaria. Sabato pomeriggio i funerali nella chiesa di Pilcante

IL FATTO  Ucciso davanti a casa mentre aggrediva i carabinieri

L'AUTOPSIA  Il proiettile ha colpito il ginocchio ma ha causato un'emorragia fatale

Pilcante / La tragedia

Matteo Tenni, ucciso mentre aggrediva i carabinieri. Da oltre vent'anni aveva problemi di salute mentale

La piccola frazione di Ala è sotto shock dopo il dramma di ieri pomeriggio avvenuto davanti all'abitazione dell'uomo. Chi era la vittima, 44 anni, che dopo l'adolescenza aveva cominciato una vita più isolata e si interessava delle varie teorie complottistiche

IL VIDEO: I primi rilievi sul luogo della tragedia
LE FOTO: Le forze dell’ordine dopo la sparatoria

Tragedia / Il fatto

Pilcante: il dramma di Matteo Tenni, morto aggredendo i carabinieri fuori da casa sua

L’uomo aveva 44 anni e viveva con l’anziana madre di 80 nella casa lungo la statale: una vita con problemi di comportamento, ed oggi il raptus contro le forze dell’ordine, poi il colpo di pistola che l'ha ucciso. Il sindaco: «Una disgrazia che ci lascia attoniti»

IL VIDEO: I primi rilievi sul luogo della tragedia
LE FOTO: Le forze dell’ordine dopo la sparatoria