Grandi opere / La protesta

A Trento inaugurato il presidio contro il bypass ferroviario, tra polenta e voglia di informare i cittadini

Vicino all'ex scalo Filzi sono scattati gli appuntamenti no tav del sabato, in città qualche immagine che ricorda la mobilitazione popolare animata dagli attivisti nel corso degli anni in val di Susa: una settantina i partecipanti l'altroieri

ALTA TENSIONE Scontro totale tra Lega Salvini Trentino e Fratelli d'Italia
I CONTRARI "Opera devastante, cronoprogramma evanescente"

AVVISO Gli sfollati del bypass ferroviario devono andarsene a marzo
CONTROLLI Circonvallazione e terreni inquinati: come si procede
IL NODO Zadra (San Martino): «Si rivaluti l'ipotesi Destra Adige»

IL PROGETTO Entro il 2026 la nuova ferrovia: circonvallazione prioritaria

Trento / Mobilità

L'ascensore porterà dalla città a Mesiano in 80 secondi, ma oggi a piedi dalla salita Manci ne servono sei

Si tratta di un percorso alternativo per raggiungere la collina e il dipartimento di ingegneria, da in fondo a via Grazioli. Già negli anni Novanta si parlava in Comune del progetto di un sistema di collegamento fra la città e il sobborgo: all'epoca, proprio incamminandosi sulla salita Manci, il consigliere maratoneta Marco Patton protestò contro un'opera che riteneva troppo impattante e costosa (serviranno oltre cinque milioni di euro)

L'OPERA Nel 2025 pronto il collegamento dal liceo Galilei a Ingegneria
FOTOGALLERY 
Salita Manci, alternativa ecologica per andare a Mesiano
TRENTO Così il Comune vuole togliere dalle strade 50 mila auto al giorno
GARDA Loppio-Busa, tunnel: si pensa a uno svincolo con sovrappasso

Mobilità / Il progetto

Il progetto della ferrovia: ecco le quattro nuove stazioni tra Rovereto e Riva del Garda

Ecco come avanza lo studio per la creazione di una nuova tratta in un segmento molto importante per il trasporto pubblico

TRENTO Grandi opere, fermato il tram da Spini al centro città
L'IPOTESI Mobilità sulla direttrice Trento-Fiemme-Fassa: 90 milioni di euro
AUTOBUS Un corridoio speciale per un servizio rapido
TRANSDOLOMITES Meglio il treno dalla valle dell'Adige alla val di Fassa

 

Trento / Mobilità

Ascensore dalla città a Mesiano: nel 2025 pronto il collegamento dal liceo Galilei a Ingegneria

Sarà un'opera da oltre cinque milioni di euro, entro il mese il bando di gara. Previsto anche un tratto ciclopedonale dalla stazione di arrrivo fino al dipartimento. Successivamente, il collegamento con la ciclabile dei Crozi, per andare in Valsugana dalla zona di San Donà

TRENTO Così il Comune vuole togliere dalle strade 50 mila auto al giorno
DOLOMITI Firmata un’intesa per la mobilità sostenibile sui passi dolomitici
GARDA Loppio-Busa, tunnel: si pensa a uno svincolo con sovrappasso

Città / La novità

Approvato il progetto definitivo per l'ascensore Trento-Mesiano: opera da 5,3 milioni di euro

Con stazioni a valle e a monte si svilupperà su un percorso rettilineo con pendenza media del 54,2% e una lunghezza di circa 161 metri, per un dislivello di 76 metri circa. Lungo la via di corsa sarà presente una scala. L'ascensore elettrico e automatico sarà equipaggiato con una cabina con capienza di 50 persone in piedi

Mobilità / L'intervento

Trasporto pubblico locale, dalla Provincia un sostegno extra per il caro carburanti. Risorse anche per i servizi turistici di skibus

Stanziati 2,7 milioni di euro aggiuntivi ai 24,3 milioni già destinati al settore. Un altro mezzo milione va al servizio per i comprensori sciistici. L'assessore Gottardi: "Segnale importante anche per gli ambiti turistici"
PISTE DA SCI "Se si fermano le funivie, si uccide la montagna"
ALLARME Il grido dei ristoratori: servono interventi del governo
BOLLETTE Dalla Provincia 180 euro ad ogni famiglia

Fiemme e Fassa / Il progetto

Il progetto olimpico per il trasporto collettivo, si allunga la lista di chi dice no al Brt: «Aumenterebbe il traffico»

Dopo i dubbi espressi sul piano della Provincia dal procurador del Comun general Giuseppe Detomas, dal partito di Onda e dagli amministratori di Fiemme, ecco la contrarietà secca manifestata dalla Union di Ladins de Fascia: «Progetto non adatto a un ambiente di montagna»

L'IPOTESI Mobilità sulla direttrice Trento-Fiemme-Fassa: 90 milioni di euro
AUTOBUS Un corridoio speciale per un servizio rapido

Pandemia / Le misure

Francia, da oggi niente obbligo di mascherina nei trasporti pubblici

Addio a un'altra delle prescrizioni, una delle ultime che erano rimaste (e che permane nelle istituzioni sanitarie). Nel Paese i contagi e i ricoveri sono iun diminuzione, ma è crollato il numero dit est quotidiani effettuati

PROTESTA Trento e Bolzano scrivono al governo: basta mascherine a scuola
CRISANTI In questa fase le mascherine utili solo a persone fragili