Val di Sole / Politica

Orso a passeggio per Malè dopo la festa della scuola, Failoni: “Sarà catturato come previsto dalle regole europee”

Quello di Malè è solo l'ultimo di una serie di avvistamenti di plantigradi nei centri abitati delle valli del Trentino o nelle immediate vicinanze. Pochi giorni fa, la notte tra domenica e lunedì, un altro orso si era avvicinato al seggio di Bozzana, frazione del Comune di Caldes, sempre in valle di Sole, durante lo scrutinio per le elezioni europee

IL VIDEO Orso a spasso per le vie di Malè

Fauna / Carnivori

Quando un orso vi segue: il Servizio Faunistico dopo Molveno e Bozzana, chiede la rimozione, per ora cattura e radiocollare per M91 in Val delle Seghe

La Provincia: «il Pacobace suggerisce la rimozione dell’animale, non la dissuasione: così abbiamo fatto con M90 in febbraio, e ora azioni a Molveno». L'animale verrà individuato e localizzato, in casi estremi abbattuto

MOLVENO L'incontro ravvicinato
ORSI Approvato il ddl di Roberto Failoni 
CONSIGLI Cosa fare per evitare gli incontri o per difendersi
GOVERNO Abbattimento degli esemplari problematici, ok da Roma

Montagna / Animali

Paura in alta quota: incontro ravvicinato con l’orso per un escursionista a Molveno

"Abbiamo inviato degli agenti in loco e sono in corso degli accertamenti. Siamo costantemente all’opera per prevenire i rischi e tutelare la sicurezza delle persone", riferisce l'assessore provinciale alle foreste Roberto Failoni in una nota. L’invito resta quello di attenersi alle buone norme di comportamento, suggerite dagli esperti nelle aree frequentate dai grandi carnivori

Montagna / animali

Orso sbrana un asino sopra Trento, l’assessore Failoni: “Sarà tenuto sotto controllo”

Sono stati attivati dal Servizio foreste dei controlli specifici in zona per verificare se questo rimane un episodio isolato o se invece l’orso dovesse essere avvistato o fossero rinvenuti elementi per definire il suo comportamento “seriale”: una fattispecie che aprirebbe la procedura di applicazione del radiocollare. Il dispositivo, si ricorda, facilita il monitoraggio intensivo nonché l'esecuzione delle eventuali azioni di dissuasione con cani e munizioni in gomma ed infine, ove ciò non dovesse bastare, l'abbattimento dell'orso

IL FATTO L'asinello Olmo sbranato in paese
IL CASO Sul Peller l'orso morde targa e paraurti della Panda
APPENNINO Gli orsetti di Amarena hanno superato l'inverno
RICORDO A Caldes una fiaccolata per Andrea Papi

Fauna / L’allarme

Asino predato a Sopramonte, la Provincia: «Sì, è stato un orso. Ma il recinto non era adeguato a proteggerlo»

Dopo il sopralluogo degli esperti del Servizio Faunistico, la nota che conferma il fatto, ma ricorda che «la Provincia mette a disposizione reti elettrificate». E «è bene attenersi alle norme di prevenzione»

IL FATTO L'asinello Olmo sbranato in paese
IL CASO Sul Peller l'orso morde targa e paraurti della Panda
APPENNINO Gli orsetti di Amarena hanno superato l'inverno
RICORDO A Caldes una fiaccolata per Andrea Papi

Fauna / Prevenzione

Orsi confidenti, la Provincia stanzia 1,5 milioni per i cassonetti "blindati" a prova di plantigrado

In Val di Sole si passerà quindi da 100 a 200 box, poi fornitura anche a Tovel, in Paganella, Val dei Laghi, Giudicarie, Vallagarina e Monte Bondone

IL CASO Orso in paese a Sopramonte uccide l'asino
IL CASO Sul Peller l'orso morde targa e paraurti della Panda
APPENNINO Gli orsetti di Amarena hanno superato l'inverno
RICORDO A Caldes una fiaccolata per Andrea Papi

Fauna / Il caso

Sopramonte, l'orso colpisce in pieno paese e sbrana l'asinello Olmo, a due passi dal parco giochi

Allarme nella frazione: la presenza di plantigradi alle falde del Bondone era nota, ma non si erano mai avvicinati così tanto. Ianeselli: «La questione orso riguarda anche la città, l’ho sempre detto»

IL CASO Sul Peller l'orso morde targa e paraurti della Panda
APPENNINO Gli orsetti di Amarena hanno superato l'inverno
RICORDO A Caldes una fiaccolata per Andrea Papi

Animali / Politica

Un anno fa la morte di Andrea Papi, Failoni: “Vicini alla famiglia, serve un equilibrio sostenibile fra uomo e natura”

L’assessore provinciale a Caccia, Pesca e Foreste: “Le parole servono poco, specie in momenti come questo che fanno riaffiorare il dolore, ma vorrei direi che la nostra risposta, dopo il dramma di un anno fa, è stata ed è nel segno dell’impegno ancora più forte per cercare di dare una svolta ad una situazione che per primi definiamo insostenibile”

IL FATTO Andrea attaccato durante la discesa da malga Grum 
L'ORSA JJ4 sul Peller, dall'attacco del 2020 alla tragedia di Caldes 
IL DOLORE La famiglia del 26enne: «Non doveva succedere»
VIDEO Il papà di Andrea Papi: "Ho fiducia, voglio giustizia"

Fauna / Documenti

Orsi pericolosi? «Solo nello 0,8 % dei casi». Gli esperti del Parco: il resto è amplificazione mediatica

Sulla rivista dell’Adamello Brenta l’analisi di Castellani, Mustoni e Zibordi: dagli errori commessi («c’era scritto, bastava leggere») alla sovraesposizione («la parola di chiunque vale quella di un esperto»)

PADRE Carlo Papi, un anno dopo la morte di Andrea: «Voglio giustizia»
I DATI Grandi carnivori, nel 2023 in Trentino 98 orsi e 200 lupi 
OIPA «Provincia di Trento maglia nera della biodiversità»
IL PUNTO
 Fugatti: "Nessuna alternativa all'abbattimento"
ANIMALISTI StopCasteller: «No alla legge ammazza-orsi»