il processo / le reazioni

Emanuela Pedri: «Mereu nega tutto: perché allora tanto timore e tanta paura anche nel solo pronunciare il nome?»

La sorella della ginecologa scomparsa commenta le dichiarazioni della dottoressa che lavorava nel reparto di ginecologia del Santa Chiara e che deve rispondere dell'accusa di maltrattamenti
L'UDIENZA Mereu respinge le accuse
IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
REAZIONI/LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"

REAZIONI/APSS "Aspettiamo le motivazioni prima di parlare"
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo
L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro

Sanità / Il caso

Presunti maltrattamenti all'ospedale Santa Chiara: Liliana Mereu respinge ogni accusa

Oggi, lunedì 18 febbraio, in aula all'udienza preliminare a porte chiuse, è stata ascoltata la professionista che nel reparto di ginecologia ricopriva il ruolo di vice dell'allora primario Saverio Tateo, presente in aula ma che sarà in audizione il prossimo 19 aprile

IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
REAZIONI/LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"

REAZIONI/APSS "Aspettiamo le motivazioni prima di parlare"
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo
L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro

Giustizia / Sanità

Presunti maltrattamenti nel reparto di ginecologia, oggi sarà sentita in aula Liliana Mereu

L’inchiesta è nata dopo la scomparsa della dottoressa Sara Pedri. Saverio Tato, parlerà invece il 19 aprile. Tutte ammesse le parti civili: otto dottoresse, la madre di Sara Pedri in quanto curatrice speciale della persona scomparsa, Azienda sanitaria e Fenalt

IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo

Il ricordo / Il caso

Tre anni fa la scomparsa di Sara Pedri. L’emozione della sorella: “Sempre nel mio cuore”

“Ho appreso in questi tre anni che il pensiero che nasce dal cuore ha la stessa potenza ed energia della presenza fisica e a volte risulta anche più forte”, scrive, a nome dei familiari, Emanuela. È in corso il processo per maltrattamenti a carico dell’ex primario di Ginecologia Saverio Tateo e della sua vice Liliana Mereu

IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
REAZIONI/LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"

REAZIONI/APSS "Aspettiamo le motivazioni prima di parlare"
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo
L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro

Giustizia / Il caso

Tateo e Mereu: prima udienza davanti al giudice. Otto sanitari, la mamma di Sara Pedri, Apss e Fenalt parte civile

Se da una parte il procedimento penale rimane ancora aperto, dall'altra invece a settembre scorso con la sentenza del giudice Giorgio Flaim, era stato chiuso un primo capitolo sul fronte della causa di lavoro. Nel dispositivo era stato ritenuto illegittimo il licenziamento di Tateo con tanto di condanna nei confronti dell'Azienda sanitaria al pagamento delle retribuzioni non percepite.Il prossimo step sarà l'udienza di dicembre per definire il quantum

REAZIONI/LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"
REAZIONI/APSS "Aspettiamo le motivazioni prima di parlare"
IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo

L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro

Giustizia / Il caso

Saverio Tateo davanti al giudice venerdì 24 novembre, l’Azienda sanitaria chiederà il risarcimento danni

Il medico aveva vinto la causa di lavoro contro Apss. L'ex primario di ginecologia del Santa Chiara, finito nella bufera per il caso di Sara Pedri, la giovane ginecologa scomparsa il 4 marzo del 2021 in Trentino, ha ottenuto l’annullamento del licenziamento e il reintegro nel suo posto di lavoro. La sentenza del tribunale di Trento è arrivata il 14 settembre.

LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"
REAZIONI/APSS "Aspettiamo le motivazioni prima di parlare"
IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo

L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro 

Val di Non / L'iniziativa

A Nanno la "casetta" per ricordare Sara Pedri: accoglierà i messaggi alla famiglia

Parenti e amici della giovane ginecologa scomparsa dal 4 marzo 2021 si sono ritrovati per un nuovo momento dedicato alla memoria e al presente: «Le persone conosciute, le relazioni che sono nate in questo periodo ci fanno sentire Sara viva». La prima lettera imbucata è stata quella di mamma Mirella

PODCAST "Questa volta non ce la farò": la storia sospesa di Sara Pedri
RICORDO A Cles l'abbraccio a Sara Pedri, due anni dopo la scomparsa
VIDEOSCHEDA Dal caso di Sara Pedri al terremoto in Apss

Giustizia / La vicenda

Tateo torna al Santa Chiara, la sorella di Sara Pedri: “Andiamo avanti e non ci arrendiamo”

Saverio Tateo è stato reintegrato nella funzione di direttore dell'unità operativa di ginecologia e di ostetricia dell'ospedale Santa Chiara di Trento. Lo ha stabilito il giudice del lavoro Giorgio Flaim, che ha ritenuto illegittimo il licenziamento e ha condannato l'Azienda sanitaria al pagamento delle retribuzioni non percepite

LA DIFESA L'avvocato: "Processo alle streghe"
IL PODCAST Sara Pedri, una storia sospesa
LA VIDEOSCHEDA Che cosa è successo
L'EX PRIMARIO Mi hanno descritto come un mostro 

Podcast

"Questa volta non ce la farò": la storia sospesa di Sara Pedri - Tutte le puntate

Dal 4 marzo 2021 non si hanno più notizie di Sara Pedri, la giovane ginecologa scomparsa nel nulla in val di Non, dopo una difficile esperienza lavorativa in Trentino. Un caso che ha toccato l’opinione pubblica e messo sotto sopra la sanità trentina. 

EPISODIO 1 Una ragazza scomparsa nel nulla 
EPISODIO 2 Il sogno della dottoressa Sara Pedri 
EPISODIO 3 L'arrivo di Sara Pedri al Santa Chiara 
EPISODIO 4 Sara Pedri non si trova 
EPISODIO 5 La controverità di Tateo 

EPISODIO 6 Bufera sulla sanità trentina 
EPISODIO 7 Tateo sotto accusa

EPISODIO 8 Diritto alla fragilità
EPISODIO 9 Una storia sospesa

Caso Pedri / Il gesto

A Nanno nasce il melo di Sara Pedri, la sorella: «Siamo commossi dall’affetto e dal sostegno della Val di Non»

Il 23 giugno, in occasione del 34esimo compleanno della giovane ginecologa scomparsa da Cles il 4 marzo 2021 dopo una difficile esperienza lavorativa all’ospedale Santa Chiara di Trento, la comunità nonesa le ha donato una pianta richiamando il Giardino di Forlì lei dedicato

LA RICORRENZA Auguri Sara, ovunque tu sia: il ricordo della ginecologa scomparsa 
IL PODCAST La storia sospesa di Sara Pedri 
IL RICORDO A Cles l'abbraccio a Sara Pedri, due anni dopo la scomparsa 

TRIBUNALE Indagini chiuse per Tateo e Mereu: l'accusa è maltrattamenti 
VIDEOSCHEDA Dal caso di Sara Pedri al terremoto in Apss