Opere / Il caso

Il bypass ferroviario beffa i proprietari dell'area di fianco alla Sloi: «sequestrata» per anni per il cantiere

Da 35 anni il cavalier Podini chiede di costruire fra la ex fabbrica e via delle Foibe. Il Prg sblocca, ma arriva la doccia gelata, le Ferrovie si prendono tutto almneo fino al 2026

CORTEO In 500 alla nuova manifestazione no tav contro il bypass ferroviario
I DUBBI Il progetto del bypass ferroviario, sugli scavi nei terreni inquinati l'Appa obietta
CEOLA Meglio interrare il tracciato attuale, come hanno fatto a Bologna

Opere / Il dibattito

Circonvallazione ferroviaria, affollata serata a Gardolo: "Non si farà mai, troppi rischi"

Un treno ogni 5 minuti, 260 convogli al giorno, oltre ai danni del cantiere e il nodo irrisolto della Sloi: «Questa non è una circonvallazione. È un buco che entra in San Martino ed esce a Mattarello»

IL CASO Le osservazioni "impossibili" da fare sul sito
CORTEO
In 500 alla nuova manifestazione no tav contro il bypass ferroviario
I DUBBI Il progetto del bypass ferroviario, sugli scavi nei terreni inquinati l'Appa obietta
CEOLA Meglio interrare il tracciato attuale, come hanno fatto a Bologna
LA RICHIESTA "Una pausa di riflessione per valutare ipotesi alternative"
IL NODO Sloi e Carbochimica, quei terreni inquinati da 90 anni

Ambiente / Il caso

Veleni della Sloi, il puzzle della bonifica: capping, esproprio, costi e autorizzazioni

Prima di tutto vanno espropriati i terreni dei privati, ma non si sa a che prezzo. Poi va asportato lo strato velenoso (ma le Ferrovie dicono 3 metri, invece di 14). Fra resistenze dei privati e previsioni di utilizzo, la partita più delicata della Tav

VIDEOINCHIESTA/ 1 Che cos'era la Sloi e che cosa produceva
VIDEOINCHIESTA/ 2 I veleni e la bonifica "impossibile"
VIDEOINCHIESTA/ 3 La notte dell'incendio, potevamo morire tutti
VIDEOINCHIESTA/ 4: Le acque avvelenate che scorrono ancora
IL NODO Sloi e Carbochimica, quei terreni inquinati da 90 anni