L’inchiesta / Sanità

Caso Sara Pedri, i carabinieri del Nas tornano nel reparto di Ginecologia del Santa Chiara

Per quanto riguarda il procedimento penale, al vaglio una novantina di testimonianze raccolte dalla polizia giudiziaria. Sulla legittimità del licenziamento del dottor Tateo chiesto dalla Commissione di disciplina è chiamato ad esprimersi il Comitato dei Garanti

REPARTO La relazione degli ispettori ministeriali inguaia l'ex primario
IL PRIMARIO Il dottor Tateo torna in servizio a Trento
COMMISSIONE Chiesto il licenziamento del primario
I CARABINIERI Ipotesi maltrattamenti in ospedale, "indagare primario e vice"
LE DIFESE «Reintegro in ospedale e cancellazione delle accuse»
LA VICENDA La famiglia di Sara Pedri accusa: “Era a pezzi”

Sanità / Il caso

Ginecologia, la Commissione chiede il licenziamento in tronco del primario Tateo

Dopo la lunga istruttoria, scaturita dal caso della scomparsa della giovane ginecologa Pedri, la richiesta parla di «fatti gravissimi» in reparto. Ma la difesa del medico attacca: «Qui la vittima è lui, abbiamo ribattuto punto per punto»

I CARABINIERI Ipotesi maltrattamenti in ospedale, "indagare primario e vice"
LA VICENDA La famiglia di Sara accusa: “Era a pezzi”
ATTACCO I legali di Tateo: "Lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss

Sanità / Il caso

Caso Pedri, le difese di Mereu e Tateo davanti alla Commissione: «Reintegro in ospedale e cancellazione delle accuse»

La dottoressa si presenta con due avvocati e una «memoria» di 20 pagine, il primario contrattacca e mostra una lettera della giovane scomparsa che lo ringrazia dell’aiuto ricevuto

I CARABINIERI Ipotesi maltrattamenti in ospedale, "indagare primario e vice"
LA VICENDA La famiglia di Sara accusa: “Era a pezzi”
ATTACCO I legali di Tateo: "Lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
IL CASO/1 Trasferito il primario Tateo
IL CASO/2 La disperazione di Sara
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss

Sanità / Il caso

I Nas al reparto Ginecologia del Santa Chiara: per il «caso Pedri» nuove indagini

Dopo gli ispettori ministeriali, la Procura invia i Carabinieri, obiettivo approfondire l'organizzazione del reparto per valutare la situazione che stava Pedri e che numerose altre colleghe hanno confermato

LEGALI "Tateo Una vittima"
MOTIVI Il rapporto, poi il caos
CASO Trasferito il primario Tateo
VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto

Il giallo / L’aggiornamento

Caso Pedri, l’ufficio disciplinare già in azione. Nuovi messaggi di Sara: “Non ne posso più”

Iniziati i colloqui in Azienda. Sono una dozzina le persone sentire in questa sorta di secondo giro. La vicenda continua a tenere banco a livello nazionale

ATTACCO I legali di Tateo: "lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
IL CASO/1 Trasferito il primario Tateo
IL CASO/2 La disperazione di Sara
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss

Pedri / Il caso

La famiglia di Sara accusa: “Era a pezzi”. A febbraio per 7 giorni non è mai uscita dalla sua camera

Tornata a Forlì prima di dimettersi, la dottoressa scomparsa a marzo, si era vista dare dal suo medico due settimane di malattia. La madre: “Piango sempre, che il suo sacrificio aiuti chi è vittima di mobbing”. Ma c'è chi difende Tateo

ATTACCO I legali di Tateo: "lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
IL CASO/1 Trasferito il primario Tateo
IL CASO/2 La disperazione di Sara
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss

Trento / Il caso Pedri

Ginecologia, l’intricato caso del procedimento disciplinare (e dei sostituti dell’Ufficio)

Il via all’iter dell’Ufficio per i provvedimenti disciplinari dell’Azienda sanitaria contro Tateo e Mereu è di inizio luglio. Ma su cinque firme, ben tre sono di sostituti
ATTACCO I legali di Tateo: "lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
IL CASO/1 Trasferito il primario Tateo
IL CASO/2 La disperazione di Sara
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss

Sanità / Il caso

Ginecologa scomparsa, Segnana chiede scusa alla famiglia della dottoressa per aver definito “fragile” Sara Pedri

La madre della donna, Mirella Sintoni, aveva scritto al settimanale Giallo replicando: "Mia figlia non è fragile. Immagine distorta e non veritiera"

ATTACCO I legali di Tateo: "lui è una vittima"
I MOTIVI Ecco il rapporto che ha provocato il terremoto
IL CASO/1 Trasferito il primario Tateo
IL CASO/2 La disperazione di Sara
LA VIDEOSCHEDA Da Sara al terremoto in Apss