Sicurezza / L'allarme

Strade pericolose, in moto a 230 all'ora in val di Cembra: la follia di un gruppo finisce sui social

Un video girato con una action cam immortala le corse demenziali anche nei centri abitati: ne dà notizia la Rai spiegando che qualcuno ha postato le immagini lo scorso 26 giugno. Proprio quel giorno la Provincia ha ridotto i limiti sull'arteria, spesso teatro di tragici incidenti e al centro di iniziative contro chi la utilizza senza il minimo rispetto di regole e buon senso, come fosse un autodromo

MISURE Val di Cembra, moto pericolose: nuovi autovelox e limiti di velocità
CONTROLLI Tolleranza zero dopo 23 incidenti, sei mortali
TRAGEDIA Violentissimo scontro auto-moto a Grumes: due morti

Strade / Sicurezza

Val di Cembra, moto pericolose: nuovi autovelox e limiti di velocità sulla statale 612

L’arteria che sale da Lavis fino a Molina di Fiemme è purtroppo nota per i tragici episodi causati dall’elevata velocità e perché viene utilizzata come "pista" per vere e proprie gare tra motociclisti. Un'iniziativa analoga per prevenire incidenti sull'altro versante, in alcuni tratti della provinciale 71, nei comuni di Segonzano, Sover e Valfloriana

CONTROLLI Tolleranza zero dopo 23 incidenti, sei mortali
TRAGEDIA Violentissimo scontro auto-moto a Grumes: due morti, vettura in fiamme

Motori / I rischi

Motociclisti, troppi decessi sulle strade: aumentano i controlli in tutto il Trentino

Il comandante della Polizia stradale, Franco Fabbri: «Abbiamo un territorio bellissimo per fare giri in moto, ma servono testa e massima prudenza. Divertiamoci rispettando le regole. Agli altri guidatori: non vanificate i controlli segnalando con i fari la nostra presenza. È una pratica meschina»

CAMPODAZZO Motociclista muore sulla statale del Brennero
VALLAGARINA Tragedia sulla statale ad Ala: perde la vita un motociclista di 44 anni 
CEMBRA Due morti nel terribile incidente di Grumes, valle sotto shock

ALTO GARDA Frontale alla Maza, gravissimo un motociclista