Pandemia / Le regole

Dopo la grande confusione, il chiarimento sulle quarantene per gli studenti: ecco le norme

A seguito delle comunicazione inviate dalle scuole che hanno allarmato molte famiglie, la Provincia ieri sera ha diffuso una nota per specificare che gli studenti vaccinati (o guariti) in didattica a distanza non sono in quarantena ma devono solo procedere con l'autosorveglianza. Mistero sull'origine del caos nelle informazioni

Pandemia / Le regole

Resisterà la scuola trentina? Si teme un boom di contagi e sulle regole della quarantena c'è grande confusione

I numeri delle classi in quarantena continua inesorabilmente a salire: ieri 75, oggi si potrebbe arrivare a 100, ma c'è ancora spazio di manovra. Gli istituti chiedono semplificazione e uniformità delle prassi seguite per disporre il passaggio in dad degli studenti, qualora si accertino in classe dei casi positivi. Il dirigente provinciale Roberto Ceccato: non sappiamo ancora se stiamo raggiungendo il picco

TRENTINO Due giorni di vaccinazioni non-stop e cinque centri hub in più

Pandemia / Le regole

Riapertura delle scuole e super green pass su treni e bus: la Provincia prende tempo

Il giro di vite previsto dal governo scatta domani, ma in Trentino non sarà così. Fugatti: «Ai cittadini è mancato il tempo per adeguarsi alle nuove regole. Evitiamo che i non vaccinati restino a piedi: va data loro la possibilità di vaccinarsi»

ITALIA Lo scontro sulle scuole, Zaia: "Il Cts ora si esprima o sarà un calvario"
TRENTINO La Provincia pensa a un'ordinanza contro la didattica a distanza
IL DECRETO Obbligo di vaccino e pass per over 50: regole e sanzioni

Pandemia / Le regole

Lo scontro sulla riapertura delle scuole. Il governo avvisa le Regioni: impugneremo le ordinanze di chiusura. Zaia: "Il Cts ora si esprima o sarà un calvario"

Mentre il presidente della Campania, De Luca, annuncia che non intende far tornare gli studenti sui banchi (ma Draghi lo bacchetta), il capo della giunta veneta sottolinea il rischio caos legato all'aumento dei contagi: "Serve un supporto scientifico, altrimenti si assisterà a una falsa apertura"

TRENTINO La Provincia pensa a un'ordinanza contro la didattica a distanza

 

Pandemia / Le regole

Scuola, la Provincia pensa a un'ordinanza contro la didattica a distanza. Intanto la riapertura è stata segnata dalle assenze per covid

Durissimo l'assessore Bisesti: "No al ricorso alla Dad previsto dal nuovo decreto del governo in presenza di casi positivi in classe. Sbagliato anche discriminare i non vaccinati alle superiori: cerchiamo una soluzione autonoma"

IL DECRETO Obbligo di vaccino e pass per over 50: regole e sanzioni
I DATI Un altro morto in Trentino, balzo dei ricoveri e quasi mille contagi
VACCINAZIONI Obbligo per gli over 50, il decreto è in vigore: c'è tempo fino al 31 gennaio

Pandemia / La prevenzione

Oggi in Trentino si ritorna a scuola. L'appello di 1.500 presidi italiani per un rinvio

Molti i timori per l'ondata di contagi da Omicron, ma il presidente della Provincia, Maurizio Fugatti, rassicura tutti: "È importante  che le scuole possano proseguire in presenza, solo se si verificheranno contagi si attiverà la Dad". Una parte degli istituti riprenderanno invece l'attività lunedì. Massima attenzione alle misure anti contagio mentre avanzano le vaccinazioni anche fra i bambini

VACCINI Prosegue la tre giorni per i bimbi: a Lavis oltre mille dosi
TRENTINO Giornata dell'Epifania senza morti ma i nuovi contagi sono 2.500
ITALIA Mai così tanti casi in un giorno: 220 mila e 198 morti

GIMBE “Ora bisogna incrementare lo smart working"