Vallagarina / La tragedia

Avio, terribile tamponamento fra tir sull'A22: morto un camionista rumeno, un altro è rimasto ferito

Coinvolti nell'incidente tre mezzi pesanti: uno dei guidatori è rimasto incastrato nell'abitacolo semidistrutto dopo l'impatto, avvenuto sulla corsia sud dell'Autobrennero. Sul posto è intervenuto anche l'elisoccorso e l'autostrada è stata temporaneamente chiusa

ROVERETO. Tragico tamponamento fra tre mezzi pesanti, questa mattina, lungo la corsia sud dell'autostrada del Brennero.

Un camionista morto e un altro è rimasto ferito, incastrato nell'abitacolo semidistrutto dal violentissimo impatto.

La vittima è un cittadino rumeno.

Al momento non sono disponibili informazioni sull'identità della vittima.

Il guidatore ferito è stato ricoverato all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso: si tratta di un 55enne, cittadino della Bosnia Erzegovina, residente a Verona.

I mezzi coinvolti sarebbero tutti e tre con targa straniera.

Violento tamponamento tra Tir in A22: tre mezzi coinvolti, feriti e traffico in tilt

L’incidente è avvenuto in carreggiata sud, a due chilometri circa da Ala.

Lo scontro è avvenuto alle 10.30 all'altezza di Avio e poco dopo, per permettere le operazioni di soccorso, è stato chiuso il casello di Ala/Avio ai mezzi in ingresso in direzione sud.

Sul posto è stato inviato l'elicottero con l'equipe sanitaria per supportare l'intervento dei sanitari in ambulanza e i vigili del fuoco. Il traffico e la dinamica vengono gestiti dalla polizia stradale.

Poco prima delle 12.30 è stata riaperta l'autostrada, che era stata chiusa anche in direzione nord per permettere l'atterraggio dell'elicottero di Trentino Emergenza.
Al momento il traffic o è rallentato: ci sono due chilometri di coda in corsia sud e quattro in quella nord.

In prossimità dell'incidente è stato attuato lo scambio di carreggiata, perché la corsia è ancora occupata dai mezzi coinvolti nel tragico schianto.

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO

comments powered by Disqus