Salta al contenuto principale

Domenica nera sulle strade del Trentino

Due morti in moto, vari feriti in incidenti

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 23 secondi

Giornata nera sulle strade del trentino, prese d'assalto da locali e turistiin una domenica dal clima finalmente estivo.

L'enorme lavoro per il 118 e gli altri soccorritori è cominciato all'alba, con due interventi quasi in simultanea: dapprima a Trento un ragazzo rimasto ferito in modo serio dopo aver perso il controllo dell'auto all'imbocco del tunnel di Martignano; poco dopo a Molveno, dove la vettura su cui viaggiavano due ragazzi è finita violentemente contro le macchine parcheggiate accanto a un hotel, anche in questo caso conseguenze gravi per i viaggiatori.

Più tardi in mattinata, a breve distanza l'uno dall'altro, i due incidenti più gravi, entrambi in val di Sole, nei quali hanno perso la vita una donna tedesca di 52 anni, a Vermiglio, e un ragazzo padovano di 33 anni, a Folgarida.

Altri incidenti con feriti che hanno visto coinvolte motociclette si sono avuti in mattinata a Biacesa di Ledro (due feriti, un uomo e una donna di 34 e 32 anni), a Capriana e a Baselga di Piné (ferita in modo lieve una diciannovenne); nel pomeriggio a Trambileno (un ventiquattrenne ricoverato in ospedale) e a Dro (trasportato al Santa Chiara un sedicenne).

Il 118 ha soccorso feriti non gravi anche in altri incidenti che hanno visto coinvolte autovetture: è successo a Revò, a Nago e a Pomarolo.

In bicicletta un ragazzo di 14 anni è rimasto ferito verso le 18 a Lavarone; un altro ciclista è stato soccorso sul passo Rolle; un trentenne è stato trasportato all'ospedale di Cavalese dopo una caduta avvenuta nella zona di Molina di Fiemme; un trentacinquenne è stato ricoverato a Feltre in seguito a un incidente avvenuto a Canal San Bovo, nel Vanoi; infine altri due ciclisti feriti - di 23 e 39 anni - a Castelnuovo, in Valsugana.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy