Servizi / La protesta

Sciopero confermato: anche in Trentino domani bar, ristoranti e supermercati non accetteranno i buoni pasto

"Vogliamo che i buoni pasto, un servizio prezioso per milioni di lavoratori e famiglie, continuino a essere utilizzati anche in futuro, ma ciò sarà possibile solo sulla base di condizioni economiche ragionevoli e di una riforma radicale dell'attuale sistema", conclude afferma Alberto Frausin, presidente di Federdistribuzione

PROTESTA Niente buoni pasto, i motivi dello sciopero