Riva del Garda / Il caso

Ferraglia (Lega) dopo l'aggressione a Bertoldi (Pd): «Ho sbagliato, chiedo scusa e me ne vado»

Il consigliere del Carroccio in una lunga lettera annuncia le dimissioni (già accolte dalla sindaca Santi) dopo l'episodio avvenuto in conferenza di capigruppo l'altroieri: «Mi assumo tutte le responsabilità di ciò che è accaduto. Dico con decisione no alle mani addosso alle persone, gesti mai giustificabili, nemmeno quando si viene ripetutamente provocati»

IL FATTO Conferenza dei capigruppo: Ferraglia (Lega) dà una manata in faccia a Bertoldi (Pd)

Garda / Il fatto

Riva, alta tensione in conferenza dei capigruppo: Ferraglia (Lega) dà una manata in faccia a Bertoldi (Pd)

I dem denunciano "l'ennesima aggressione". L'episodio durante la seduta di ieri pomeriggio, 2 agosto, chiamata a ratificare le date dei due prossimi consigli comunali e il relativo ordine del giorno. Dopo il gesto si susseguono i commenti critici e si attendono le decisioni sul futuro politico dell'esponente del Carroccio, che era in predicato di diventare assessore in Comunità di valle