Bolzano / Il processo

Prosegue il processo contro Benno: periti divisi sulla seminfermità mentale

Il bolzanino è accusato dell'omicidio dei suoi genitori, Laura e Peter, e dell'occultamento dei loro cadaveri, gettati nel fiume Isarco il 4 gennaio 2021. Per quel duplice delitto, Benno rischia ora l'ergastolo, a meno che non gli venga concessa una riduzione di pena in virtù della seminfermità mentale 

LA CONFERMA Genitori strangolati
LA CONFESSIONE "Sì, sono stato io"
LA SORELLA La lettera di Madè Neumair

Giustizia / Il processo

Coniugi uccisi, Madè Neumair: “Non penso che parlerò più con mio fratello Benno”

La sorella dell’uomo accusato (e reo confesso) di aver ammazzato i genitori e occultato i loro corpi presente al processo in Corte d'assise. Nella precedente udienza aveva dichiarato questo: “Benno è sempre stato un bugiardo”

LA CONFERMA Genitori strangolati
LA CONFESSIONE "Sì, sono stato io"
LA SORELLA La lettera di Madè Neumair

Giustizia / L’omicidio

Processo a Benno Neumair, parla in aula la sorella Madè: “Ho subito capito che mi stava mentendo”

Durante la sua lunga testimonianza la figlia di Peter e Laura ha risposto alle domande dei pm, ma dovrà tornare in aula il 12 aprile per rispondere anche a quelle della difesa e del suo stesso avvocato di parte civile: “Benno ha sempre raccontato bugie, sin da bambino”

LA CONFERMA Genitori strangolati
LA CONFESSIONE "Sì, sono stato io"
LA SORELLA La lettera di Madè Neumair
TESTIMONI Procura, elenco di 50 testimoni

Il processo / Il doppio delitto

Inizia a Bolzano il processo a Benno Neumair, accusato di aver ucciso i genitori

Rischia l'ergastolo per il duplice delitto che lui stesso ha già confessato di avere commesso. In base alla perizia psichiatrica, già svolta in fase di indagine, Benno sarebbe stato seminfermo di mente solo nel compiere il primo delitto, quello del padre Peter, che sarebbe maturato in seguito ad un litigio tra i due

LA CONFERMA Genitori strangolati
LA CONFESSIONE "Sì, sono stato io"
LA SORELLA La lettera di Madè Neumair
TESTIMONI Procura, elenco di 50 testimoni, altri di parte civile

I tragici eventi che hanno sconvolto l’Alto Adige e l’Italia intera: Benno Neumair un anno dopo

Benno Neumair un anno dopo. Ecco cosa è successo: il duplice omicidio dei genitori, i cadaveri scomparsi, le ricerche e il ritrovamento nell’Adige, la confessione. Una vicenda che ha scioccato tutta Italia

IL VIDEO La commozione per le parole della figlia Madè
IL CASO La difesa punta sulla seminfermità mentale di Benno Neumair

IL VIDEO Un giallo che ha angosciato l'Italia
LA CONFERMA Genitori strangolati e gettati nel fiume
LA CONFESSIONE "Sono stato io"
IL PROGETTO Benno voleva fuggire
LA SORELLA La straziante lettera di Madè Neumair

Il delitto / L’analisi

Duplice omicidio di Bolzano, secondo i periti Benno Neumair non è socialmente pericoloso

Per gli esperti nominati dal gip di Bolzano, Benno avrebbe ucciso il padre al termine di una lite per cui sarebbe stato seminfermo di mente, per poi tornare lucido quando era tornata a casa la madre

LA CONFERMA Genitori strangolati e gettati nel fiume
LA CONFESSIONE "Sì, sono stato io"
IL PROGETTO Benno pianificava la fuga
LA SORELLA La straziante lettera di Madè Neumair