Salta al contenuto principale

Ubriaco e con la coca addosso

prende a testate un carabiniere

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Dopo essere stato sorpreso in auto con addosso della cocaina, ha cercato di liberarsi dai carabinieri che lo avevano fermato colpendone uno con una testata. È fino arrestato con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

È successo nella notte in Valsugana. I carabinieri di Borgo, durante un controllo sul territorio, hanno fermato un’auto con a bordo tre tunisini pluripregiudicati per reati contro la persona.

Insospettiti dall’odore di sostanza stupefacente all’interno dell’abitacolo, i militari hanno effettuato degli accertamenti. Hanno quindi chiesto i documenti ai tre e uno di loro, ubriaco, è sceso dall’autovettura, per cui è stato perquisito e trovato in possesso di un involucro contenente una dose di cocaina.

A qual punto l’uomo ha cercato di divincolarsi, colpendo il carabiniere, ma è stato immobilizzato e arrestato.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy