Salta al contenuto principale

Arco: riconferma per

Alessandro Betta, 

il centrodestra al palo

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

Ad Arco il sindaco uscente Alessandro Betta trionfa nel ballottaggio: per lui vittoria con 4.133 voti (60,99%) contro Giacomo Bernardi sostenuto dalla Lega e dal centrodestra che ha preso 2.643 voti (39.01%).

Tutti e due andavano al voto senza alcun apparentamento o alleanza formale. Il sindaco Betta partiva davanti di quasi 11 punti a Giacomo Bernardi (34,40% rispetto al 23,59%). 

Ad Arco oggi ha votato il 47,21% degli aventi diritto.

Nel consiglio entrano, con Betta, Chiara Parisi, Giacono Bernardi, Roberto De Lauresntis. 

In maggioranza 3 seggi a Arco Civica e Autonomia; 2 per Unione per il Trentino UPT, 1 a testa per Pensarcomune, Arco bene Comune Futura Verdi e Sinistra, 7 per il PD Partito Democratico.

Per Chiara Parisi 1 seggio alla Civica Olivaia.

In opposizione 1 seggio alla lista Siamo Arco e 1 seggio alla Lega Salvini. Infine 1 seggio alla lista Civica De Laurentis.

 

 

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy