Salta al contenuto principale

Da Mori a Riva in pochi minuti:

la Pasquetta stradale trasfigurata

dal Coronavirus - VIDEO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

In pochi minuti (una dozzina) da Mori a Riva del Garda lungo la temuta "Loppio Busa", uno dei tratti stradali più congestionati del Trentino e del nord Italia in occasione di ogni fine settimana da primavera ad autunno inoltrato. E' stato questo a Pasquetta l'effetto del traffico turistico che, in occasione della Pasqua 2020, è stato cancellato dal lockdown dovuto all'epidemia di coronavirus.

Su un tratto di strada percorso in ogni altra Pasquetta da migliaia di veicoli, con tempi di percorrenza anche di un'ora e mezza per fare 14 chilometri, questa volta i veicoli incrociati si sono contati sulle dita di una mano...

GUARDA IL VIDEO

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy