Marciapiede per Costasavina, lavori verso la fine

di Daniele Ferrari
Potrebbe essere in gran parte completato entro la fine di gennaio l’atteso marciapiede tra la nuova rotatoria di Pergine Centro e la frazione di Costasavina. La conferma arriva dal geometra Remo Valentini della Direzione comunale Lavori pubblici e patrimonio del Comune, che ha redatto la seconda variante progettuale per ultimare i lavori del tratto di percorso ciclopedonale che collega in sicurezza il centro di Pergine alle frazioni sulla Marzola di Costasavina e Roncogno (costo complessivo di 458 mila euro). 
 
Una variante da 63.578 euro, ma che non comporterà aumenti di spesa (227 mila euro per lavori contrattuali e 231 mila per somme a disposizione). I lavori saranno condotti dall’impresa Costruzioni Calzà Srl di Arco, già assuntrice del contratto principale.
 
«Entro la fine di gennaio, se le condizioni meteorologiche lo permetteranno, sarà agibile anche la parte terminale di via San Martino nei pressi di Costasavina (tratto di circa 470 metri) - conclude Valentini - con la posa delle cordonate nel tratto finale si potrà avere un percorso protetto per bici e pedoni di oltre 1,5 chilometri. Per la conclusione dell’opera (illuminazione e asfalti) si attenderà invece la primavera».
Fasi conclusive quindi per un’attesa opera pubblica progettata ancora nel corso del 2012, ma i cui lavori erano partiti solo ad agosto 2016. 
comments powered by Disqus