Salta al contenuto principale

Waldheim-Passo Mendola

si inaugura domani il tratto

della nuova pista ciclabile

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 17 secondi

Domani, 14 agosto 2019, verrà ufficialmente inaugurato il nuovo tratto ciclabile che va dalla località Waldheim al Passo della Mendola. La cerimonia è prevista ad ore 11 nei pressi del ristorante “Waldheim” e sarà anticipata da una biciclettata inaugurale a cui tutti sono invitati a partecipare con i propri mezzi con partenza ad ore 10 dal Passo della Mendola.

Con la consegna del secondo lotto che va da Waldheim al passo della Mendola prosegue la costruzione della nuova pista ciclopedonale Fondo – Mendola. Quando sarà completata, con i suoi 16 km totali, sarà naturale estensione dell’anello ciclopedonale dell’Alta val di Non, inaugurato nel giugno 2012.

Allora i chilometri interamente percorribili sulle due ruote in Alta Val di Non saranno 48, di cui 41 asfaltati e 7 sterrati.

L’opera è stata curata dal Servizio Opere Stradali e Ferroviarie della Provincia Autonoma di Trento, nella persona dell’ing. Sergio Deromedis direttore dei lavori nonché progettista assieme al geometra Francesco Weber. L’iniziativa è stata finanziata dai Comuni dell’Alta Val di Non nell’ambito dei fondi del Patto Territoriale dell’Alta Val di Non.

«Anche quest’opera - dice il comunicato dell’Apt - si inserisce nell’ambito delle azioni volte a favorire la mobilità sostenibile in tutta l’area dell’Alta Val di Non». Da parte sua - dice l’Apt - «l’Azienda per il Turismo della Val di Non si è dimostrata da tempo attenta all’argomento ed in particolar modo a favorire gli spostamenti dei turisti che soggiornano in zona, nonché dei moltissimi ospiti che ogni giorno salgono dalla zona di Bolzano e Caldaro per effettuare una gita o un’escursione. Ne è un esempio “Shuttle – Bus – Service” il nuovo servizio navetta attivato per l’estate 2019 in collaborazione con Joy - Val di Non Alps, amministrazioni comunali e operatori, che consente agli utenti di raggiungere tutte le più suggestive località dell’Alta Val di Non con partenza dal Passo della Mendola, passando per la stazione a valle della seggiovia Monte Roen con ben dieci corse giornaliere».

LA PISTA CICLOPEDONALE FONDO – PASSO MENDOLA sarà lunga quasi 16 km e collegherà l’abitato di Fondo con quelli di Malosco, Ronzone, Ruffrè e Mendola. Sarà costituita da tratti promiscui urbani lunghi 5,4 km, da tratti promiscui extraurbani per 0,9 km e da tratti di piste ciclopedonali larghe 2,7 m per un’estensione di circa 9,5 km.

L’opera è divisa in 2 stralci funzionali. Lo stralcio 2, quello che sarà inauguratodomani, va dalla località Waldheim nel comune di Sarnonico (1242 m slm) alla stazione di arrivo della Funicolare del Passo della Mendola (1.368 m slm) per una lunghezza di 5,290 km ed un dislivello di 168 m.

PRINCIPALI DATI TECNICO – AMMINISTRATIVI.
Lunghezza complessiva dell’itinerario ciclopedonale: 5.290 m.
Larghezza complessiva bitumata della nuova pista ciclopedonale in sede propria: 2.50 m.
Numero corsie: 2 di larghezza da 1,25 m ciascuna Larghezza banchine in terra: 0,5 m per lato.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy