Val di Non / La storia

Nel regno delle mele dieci ettari coltivati a grano biologico: «Qui una volta i cereali erano di casa»

Una storia cominciata nel 2008 e in crescita, per riportare in valle colture tradizionali: oltre al grano, segale, farro, mais e orzo. Vecchie macine per produrre farina in un locale a Sarnonico che diventa “mulino” e ora c'è anche un panificio. Tutto è nato da un’idea di Giovanni Pezzini che ha coinvolto i figli

COLDIRETTI Ecco il mercato coperto in centro a Trento

Val di Sole / La storia

Proteggere le api dagli orsi, il recinto non basta: l'allarme degli operatori e un'idea per salvare le arnie

Dopo l'ennesima razzia, un apicoltore di Vermiglio, Federico Scalfi, lancia un appello affinché le istituzioni attuino interventi più efficaci. Una proposta? Le Bienenhaus, casette di legno per salvaguardare le api dagli attacchi dei plantigradi: un sistema già usate in molte zone, dall’Alto Adige alla Slovenia

IL FATTO Un altro orso investito: è accaduto in val di Non
REGOLE Nuove cucciolate in Trentino, ecco come evitare incontri ravvicinati
ECOLOGISTI La convivenza con gli orsi è del tutto possibile

Val di Non / L'omicidio

L'uccisione di Fausto Iob, si cercano nuove tracce grazie ai rilievi e alle analisi dei carabinieri del Ris

I militari giunti in Trentino da Parma esamineranno in particolare i mezzi di trasporto di David Dallago, il boscaiolo 37enne di Mollaro arrestato come presunto autore del delitto e ora in carcere a Spini di Gardolo. L'obiettivo degli inquirenti è ricostruire con precisione la dinamica del tragico fatto

RICOSTRUZIONE Fausto Iob sarebbe stato ancora vivo quando fu gettato nel lago
RETROSCENA Iob aveva aiutato Dallago a ottenere un lavoro di esbosco per il Comune
VIDEO I 15 giorni che hanno sconvolto la Val di Non
L'ARRESTO Si chiama David Dallago il boscaiolo sospettato dell'omicidio di Fausto Iob
LE INDAGINI Diciotto colpi sulla nuca: così è stato ucciso Fausto Iob
LA TRAGEDIA Trovato morto nel lago il custode dell'orso di San Romedio