Val di Non / L'omicidio

L'uccisione di Fausto Iob, si cercano nuove tracce grazie ai rilievi e alle analisi dei carabinieri del Ris

I militari giunti in Trentino da Parma esamineranno in particolare i mezzi di trasporto di David Dallago, il boscaiolo 37enne di Mollaro arrestato come presunto autore del delitto e ora in carcere a Spini di Gardolo. L'obiettivo degli inquirenti è ricostruire con precisione la dinamica del tragico fatto

RICOSTRUZIONE Fausto Iob sarebbe stato ancora vivo quando fu gettato nel lago
RETROSCENA Iob aveva aiutato Dallago a ottenere un lavoro di esbosco per il Comune
VIDEO I 15 giorni che hanno sconvolto la Val di Non
L'ARRESTO Si chiama David Dallago il boscaiolo sospettato dell'omicidio di Fausto Iob
LE INDAGINI Diciotto colpi sulla nuca: così è stato ucciso Fausto Iob
LA TRAGEDIA Trovato morto nel lago il custode dell'orso di San Romedio

 

Val di Non / L'omicidio

Fausto Iob sarebbe stato ancora vivo quando fu gettato nelle acque del lago di Santa Giustina

Secondo le prime risultanze delle analisi sul corpo della vittima, il custode forestale sarebbe annegato mentre era agonizzante, non morto direttamente a causa dei colpi alla testa. Dopo l'arresto avvenuto lunedì sera, resta in carcere il boscaiolo trentasettenne David Dallago

RETROSCENA Iob aveva aiutato David Dallago a ottenere un lavoro di esbosco per il Comune
VIDEO I 15 giorni che hanno sconvolto la Val di Non
L'ARRESTO Si chiama David Dallago il boscaiolo sospettato dell'omicidio di Fausto Iob
LE INDAGINI Diciotto colpi sulla nuca: così è stato ucciso Fausto Iob
LA TRAGEDIA Trovato morto nel lago il custode dell'orso di San Romedio

Cronaca / Il caso

L'omicidio in val di Non: Fausto Iob aveva aiutato David Dallago a ottenere un lavoro di esbosco per il Comune

Dopo l'arresto avvenuto lunedì sera, il giovane boscaiolo resta in carcere a Spini di Gardolo, dove oggi, 22 giugno, ha avuto un colloquio con il proprio avvocato difensore. Il 37enne, titolare di una ditta specializzata, era impegnato nel cantiere boschivo vicino al punto del lago di Santa Giustina in cui il 5 giugno scorso è stato rinvenuto il cadavere del noto custode forestale

VIDEO I 15 giorni che hanno sconvolto la Val di Non
L'ARRESTO Si chiama David Dallago il boscaiolo sospettato dell'omicidio di Fausto Iob
LE INDAGINI Diciotto colpi sulla nuca: così è stato ucciso Fausto Iob
LA TRAGEDIA Trovato morto nel lago il custode dell'orso di San Romedio

Val di Non / La svolta

Si chiama David Dallago il boscaiolo di Predaia arrestato per l'omicidio di Fausto Iob

Secondo gli inquirenti è lui il sospettato numero uno per la morte del custode forestale ritrovato nel lago di Santa Giustina: l'ipotesi è che il giovane abbia reagito dopo essere stato sorpreso a sottrarre legname dal demanio pubblico

LE INDAGINI Diciotto colpi sulla nuca: così è stato ucciso Fausto Iob
LA TRAGEDIA Trovato morto nel lago il custode dell'orso di San Romedio

Animali / L’attacco

Almeno una decina di caprioli sbranati dai lupi in Val di Non, cittadini esasperati: “Ora basta”

Fabrizio Dolzani, ex assessore di Flavon, oggi fuso nel comune di Contà. «I lupi da noi non sono stati visti spesso, c'era stato un passaggio la scorsa primavera, ma ora si tratta di una cosa più seria»

FUGATTI "Già parlato con il prefetto"
MORI Un lupo travolto e ammazzato
VALLAGARINA Secondo lupo morto
LINEE GUIDA Trento forza su Roma

Politica / L’operazione

La Provincia acquista Castel Valer, il Partito democratico perplesso sulle modalità di pagamento: "Ripensatele"

Il Pd invita la giunta presieduta da Fugatti a renderle più convenienti per l'ente pubblico: “L’acquisizione del castello, immobile di innegabile pregio come ben spiegano numerose pagine della delibera, è comunque una decisione legittima e condivisibile, che porta valore aggiunto al patrimonio culturale della Provincia”