I partiti fanno alzare il sopracciglio a Draghi

C'è sempre chi teme che l'avvento di un governo tecnico finisca per travolgere i partiti. Persino per renderli inutili agli occhi di qualcuno. C'è invece chi auspica che i partiti approfittino di situazioni anomale, come quella che s'è creata in Italia, per cercare nuove vie, per compattarsi, magari per dar vita a nuove aggregazioni. Perché dei partiti e della politica ci sarà sempre bisogno. Con l'avvento di Draghi s'è però prima frantumato il Movimento ...

Il governo Bostik e le crisi di nervi

Più che una crisi di governo, è una crisi di nervi. E ai tecnici che puntano su maggioranze Ursula (pensando a quella che fece decollare il governo europeo della Von der Leyen) o che prospettano altre strane intese, va ricordato che il segreto è un altro: l’istinto di sopravvivenza. Sarà dunque un altro il nome da attribuire all’intesa sulla quale molto probabilmente si reggerà il Paese. Quello che nascerà, andrà infatti chiamato governo Bostik: ...

Se solo avessimo un po' di memoria

Facciamo i conti con la memoria, in questi giorni. Soprattutto per il "Giorno della memoria", quel 27 gennaio che ha il merito di farci tornare con il pensiero alla Shoah e il demerito di permettere a molti di noi di pensarci solo per poche ore all'anno. Certo, potrebbe anche andare peggio, considerato che negazionisti e revisionisti ormai spopolano, ottenendo spesso uno spazio e un ascolto spropositati. Ma il fatto resta: fatichiamo sempre a confrontarci ...