Politica / Lo scontro

Bufera sulle nomine ai Tg Rai, Conte. "M5S esautorato, non ci presenteremo più alla tv pubblica"

Il leader del movimento Cinque stelle attacca il nuovo amministratore delegato Carlo Fuortes: "Siamo alla degenerazione del sistema, ha scelto di esautorare partito di maggioranza relativa". Fibrillazione nella maggioranza proprio nelle settimane decisive dei voti sulla manovra finanziaria. I nuovi vertici giornalistici accontentano Pd, Lega, Fi e pure Fratelli d'Italia: nomi che però non piacicono a una parte del cda e potrebeb mancare la maggioranza per approvarli

Politica / Il caso

Grillo dedica un "vaffa" a Conte: è stato un'illusione, ma non ha visioni

Il fondatore del movimento Cinque stelle indice il voto su "Rousseau" per il nuovo direttivo e liquida definitivamente le ambizioni di leadership dell'ex premier: "Non possiamo lasciare che un movimento nato per diffondere la democrazia diretta si trasformi in un partito unipersonale, governato da uno statuto seicentesco. Conte non può risolvere i nostri problemi, perché non ha visione politica, capacità manageriali, esperienza organizzativa né di innovazione"