Salta al contenuto principale

Gino e Giuseppina: che coppia

Sono sposati da 69 anni

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 20 secondi

Sessantanove anni insieme: non capita tutti i giorni, di scrivere di una coppia longeva come Gino Cetto e Giuseppina Pompermaier, che hanno festeggiato l'invidiabile traguardo il 30 settembre. Una festa in ambito familiare alla quale hanno partecipato i figli con le rispettive famiglie ed alcuni amici. Gino in particolare è una persona molto nota non solo a Levico Terme ma anche in tutta la Valsugana, per il suo lavoro inizialmente di fabbro e maniscalco a Selva di Levico e successivamente, come lavoratore del ferro, a Levico in via Gianettini dove abita con la famiglia.

Al piano terra dell'abitazione, fanno bella mostra diverse opere di grandi dimensioni realizzate da Gino e raffiguranti personaggi storici del presente e del passato, nonché di fantasia. Una esposizione, permanentemente aperta, che è di grande attrazione non solo per i locali ma anche e soprattutto per i tanti turisti che frequentano la città termale. Alcuni decenni fa, Gino e Giuseppina costruirono nei pressi, e per alcuni decenni anche gestirono, un'attività alberghiera che ora è passata ai figli. Gli sposi, ormai ultranovantenni, trascorrono i loro pomeriggi all'aria aperta passeggiano nel vicino parco asburgico.

Li abbiamo incontrati proprio nel giorno dell'anniversario seduti su una panchina ai margini del grande giardino, dove, dopo le felicitazioni, abbiamo augurato loro di continuare sempre in buona salute anche per raggiungere nuovi traguardi ad iniziare dal prossimo quando, nel 2020, si festeggerà il 70° anniversario di vita assieme. Un traguardo questo che forse costituisce un record per la città di Levico. «La mia più grande fortuna - ci ha ripetuto ancora Gino - è stata quella di incontrare e sposare nell'ormai lontano 30 settembre del 1950 la mia Giuseppina».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy