Salta al contenuto principale

«Genitori, controllate i vostri figli»

Sfogo del sindaco dopo i vandalismi

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 51 secondi

Una furibonda sindaca Maria Ceschini ha lasciato il post su Facebook.

«Spiace - dice la prima cittadina - dover postare certe foto ma ormai le segnalazioni di cittadini sono giornaliere. Premetto che ognuno è libero di educare i propri figli come crede e non spetta a me dare consigli.

Non posso però fare a meno di intervenire quando questi bbbbambini/ragazzi, segnalati più volte da adulti, si permettono sia al parco di Cavedine che alla chiesetta Santi Martiri così come in piazza Italia di insultare persone e lasciare immondizie ovunque creando disagi a tutti. Credo che ad una certa ora i genitori dovrebbero verificare dove sono i figli (minorenni) e che stanno facendo...e capire se si comportano da cittadini per bene, tenendo conto che sono in luogo pubblico e non a casa loro.

Un minimo di rispetto per tutto e tutti forse non guasterebbe».


La sindaca Ceschini, a questo proposito, annuncia che «nei prossimi giorni interverrò nei luoghi e presso le autorità preposte per segnalare quanto ormai succede da qualche tempo».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy