Salta al contenuto principale

Spaccio di eroina al cimitero

Ala, denunciati 4 giovani

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

I carabinieri di Ala hanno denunciato quattro cittadini nigeriani poco più che ventenni con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di controlli, i militari hanno notato un giovane nigeriano cedere nei pressi del cimitero del paese alcune dosi di eroina ad alcuni giovani del posto.

I carabinieri hanno quindi esteso la perquisizione all’abitazione di altri tre connazionali del presunto spacciatore dove è stato ritrovato un barattolino contenente 37 dosi di eroina e altre 12 pronte per lo spaccio.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy