Salta al contenuto principale

Villa, infortunio in cartiera

Ferito da una balla di carta

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 6 secondi

Attimi di paura ieri in tarda mattinata alla Cartiera di Villa Lagarina. In realtà tutto si è verificato nello spazio di un attimo e, per fortuna, anche lo sfortunato protagonista dell’accaduto non si è fatto davvero male. Ma per qualche momento ci si è spaventati davvero. Perché quando una balla di carta da una tonnellata finisce dove non deve, può fare male sul serio.

L’incidente è avvenuto ieri tra le 12.30 e le 13. Era appena arrivato un carico di carta, e un operaio della Cartiera stava lavorando sul muletto, per scaricare quel che c’era su rimorchio del mezzo. Ad un certo punto, per cause ancora da verificare, una balla è scivolata dal muletto.

Come detto, si parla di un «mostro» da una tonnellata. Fosse finita davvero addosso a qualcuno, avrebbe fatto danni seri. Per fortuna ha colpito solo di striscio l’autista del camion, che mentre procedevano le operazioni per scaricare il camion era rimasto a lato del mezzo.
Immediato l’allarme al 118, che è accorso nello spazio di qualche minuto.

Il ferito, all’arrivo dei soccorritori, non sembrava in condizioni critiche: era cosciente, ma aveva evidenti i segni di un trauma toracico, seppur lieve. Per questo è stato portato al pronto soccorso, per ulteriori accertamenti.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Rovereto, che hanno cercato di ricostruire la dinamica dell’incidente.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy