Salta al contenuto principale

Che caldo in Predaia,

per i maialini neri del Golos

una doccia fresca - VIDEO

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 37 secondi

Il record del caldo ha colpito tutto il Trentino, e oggi anche sull'altopiano della Predaia, in Val di Non, batteva un sole feroce. Così il macellaio Massimo «Golos» di Coredo ha pensato di installare una doccia per i suoi maialini di razza nera dell'Aspromonte, che sembrano gradire la frescura. Scrive su Facebook il macellaio: «Coredo, 27 Giugno, 37 gradi... Non c'è niente di meglio che una bella doccia fresca ai nostri maiali neri».

Il macellaio ha importato questi suini dalla Calabria, qualche anno fa, dopo aver visitato degli allevamenti gestiti da cooperative sociali su terreni confiscati alle mafie. I suoi «esperimenti» per farne speck e salumi di qualità è andato bene, e ora l'allevamento è ben avviato anche in Anaunia.

ECCO IL VIDEO dei maialini sotto la doccia 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy