Salta al contenuto principale

Soccorritore disperso nel fiume
durante una esercitazione

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Sono in corso lungo i fiumi Rienza e Isarco a Bressanone le ricerche di un soccorritore, scomparso ieri sera durante un’esercitazione del soccorso acque nella gola del Rienza. Si tratta di un uomo di 53 anni della Valle Isarco.

Ancora ieri i colleghi hanno subito iniziato con le ricerche, sospese poi per il buio. Questa mattina, anche con l’aiuto di droni e dell’elisoccorso le ricerche sono riprese,  ma finora non hanno dato esito.

Si tratta del secondo incidente durante un’esercitazione nel giro di pochi giorni. Il 6 giugno a Riva di Tures il capo del soccorso alpino di Campo Tures, Luca Forer, è morto precipitando da uno sperone di roccia nei pressi delle cascate di Riva di Tures.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy