Salta al contenuto principale

Trump pensa alle armi nello spazio

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

Gli Stati Uniti stanno valutando la possibilità di uno spiegamento di armi nello spazio, inclusi laser e satelliti per intercettare missili nemici. Lo afferma un funzionario dell'amministrazione, secondo quanto riportato dai media americani. Nessuna decisione concreta al riguardo è stata comunque presa. La certezza è - aggiunge il funzionario - che l'amministrazione Trump punta a un rafforzamento dello scudo anti-missili per proteggere gli Stati Uniti e i suoi interessi all'estero da possibili attacchi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy