Salta al contenuto principale

Sanità, stop alle prestazioni

che non siano ad alta priorità

Sospeso il sistema Cup on line

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 24 secondi

In questa fase di emergenza, nelle strutture sanitarie trentine sono garantite solo le prestazioni ambulatoriali con alta priorità clinica, mentre sono sospese tutte le altre, compresa l’attività di libera professione. Lo comunica l’Azienda sanitaria provinciale di Trento.

In questo periodo, e fino a fine emergenza, sarà possibile prenotare solo tramite il call center telefonico (848 816 816 da telefono fisso e 0461 379400 da cellulare), mentre il sistema di prenotazione Cup-online è temporaneamente sospeso. Le persone già in possesso di una prenotazione verranno contattate dagli operatori.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy