Salta al contenuto principale

A Levico arriva la grande opera lirica

Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 8 secondi

Dodici concerti sinfonici e sei opere in concerto sono in programma dal 17 luglio al 25 agosto con Levico Musica, la rassegna estiva di opere e concerti a cura dell’Opera Symphony Orchestra diretta da Alessandro Arigoni.

Al Palalevico verranno eseguiti dodici concerti sinfonici e sei opere in concerto di grande livello. Si andrà dalla Integrale Sinfonie di L. V. Beethoven (cinque concerti, il primo il 17 luglio alle ore 21), Tchaikovsky (tre concerti, il primo domenica 28 luglio alle ore 21), Schumann (due concerti, il primo domenica 18 agosto alle 21), Brahms (due concerti, il primo venerdì 23 agosto alle 21).

Grande attesa per la lirica. Le opere in concerto sono la «Traviata» di Giuseppe Verdi (il 4 agosto, alle ore 21), la «Tosca» di Giacomo Puccini (il 7 agosto, sempre alle ore 21), la «Lucia di Lammermoor» di Gateano Donizetti (9 agosto, ore 21), il «Nabucco» di Giuseppe Verdi (11 agosto, ore 21), la «Boheme» di Giacomo Puccini (14 agosto, ore 21) e il «Rigoletto» di Giuseppe Verdi (il 16 agosto, ore 21). Come si vede si tratta di alcune delle più importanti e conosciute opere che hanno segnato la nostra musica.

Il centro dell’importante iniziativa è l’Opera Symphony Orchestra che nasce con lo scopo di realizzare una gande collezione di video musicali dedicata alla musica sinfonica e all’opera con la direzione di Alessandro Arigoni, già direttore dell’Orchestra Filarmonica italiana. Partecipano agli eventi anche due cori di Bologna: la Corale Quadriclavio diretta da Lorenzo Bizzarri e la Corale Lirica San Rocco diretta da Maria Luce Monari.

Gli interpreti, selezionati da Mauro Trombetta, che si alterneranno nei vari ruoli delle sei opere sono i soprani Annarita Taliento, Olga Adamovich, Brigitte Tornays,Gabriella Nurchis, il mezzo soprano Giorgia Gazzola, i tenori Alessando Fantoni, Danilo Formaggia e Gabriele Esse, i baritoni Oreste Bernini, Milo Buson e Kim Young Hoon, i bassi Carlo Agostini, Ezio Bertola, Simone D’Eusanio e Matteo Preiti. I cantanti solisti della nona di Beethoven sono Marina Bortolotti, Svetlana Kotina, Santiago Sanchez, Francesco Facini.

Maestro collaboratore è Gianfranco Messina, che è anche violino di spalla e tra i fondatori dell’Opera Symphony Orchestra.
Da oggi sono possibili gli acquisti dei biglietti in prevendita, come per gli abbonamenti per chi non volesse perdere nemmeno un appuntamento, negli uffici di Levico Terme dell’Ufficio Turistico, oppure a Trento alla Promoevent di via del Suffragio10). Biglietti in vendita anche a Pergine alla Tabaccheria Floriani di via Monte Castello 15 oppure per chi volesse anche on line su vivaticket.it. I prezzi dei biglietti variano da 10 a 20 euro con varie formule di abbonamento. Per i bambini fino a 12 anni biglietti a metà prezzo. Per saperne di più levicomusica.it. Info: 0461-727700.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy