Musica / Novità

Sabato apre a Rovereto il negozio di vinili di Giuliano Lott: Velvet Music Experience

In via Tartarotti una vera «mecca» dell’hi-fi: non solo dischi (nuovi e vintage) ma anche impianti audio delle migliori marche ed una sala d’ascolto

ROVERETO. Da giornalista ad esperto di dischi, a titolare di un negozio di dischi: Giuliano Lott sta per completare l’impresa e da sabato 24 aprirà a Rovereto il suo emporio, che si chiamerà Velvet Music Experience.

Lo annuncia lui stesso con questo messaggio: «A luglio, quando abbiamo iniziato i lavori in bottega, pareva di avere tutto il tempo di concluderli con pieno agio. Adesso, quando mancano pochi giorni – anzi, poche ore – all'inaugurazione, ogni minuto diventa prezioso e pare non di non arrivare a completare nulla di quanto avevamo in mente. In realtà molto è stato fatto e la soddisfazione di vedere un'idea, un progetto, prendere forma è impagabile. Sabato Velvet inaugura, e saremo aperti già dalle 10, per iniziare a rodare, anche se con il cantiere ancora in pieno marasma.

Perdonateci se non saremo perfetti all'inaugurazione, ma dateci il tempo di ingranare. Quello che possiamo garantire è che troverete un ambiente molto diverso da quello a cui eravate abituati, e che ci troverete dischi bellissimi (nuovi ma anche usati selezionatissimi, sia in vinile che in cd), oltre a tutto il necessario per farli suonare bene.

Avremo anche dei marchi di hifi italiana come Indiana Line, Lector, Docet, Audiosilente e Artigianaudio, vere eccellenze nel campo dell'alta fedeltà che abbiamo messo insieme per valorizzare quanto di buono sappiamo fare nel nostro paese nel campo della riproduzione sonora. E naturalmente, quello che non troverete in negozio lo potrete ordinare. Così come troverete componenti hifi nuovi e usati, e una sala pensata per ascoltarli.

L'inaugurazione vera e propria inizia alle 17 e vi aspettiamo in via Tartarotti 8 per festeggiare insieme l'apertura di Velvet music experience e il compleanno del titolare, che - guarda caso – coincidono. Sarà un party informale, senza troppi salamelecchi, perché non conta tanto aprire quanto durare nel tempo, allo stesso modo della musica di qualità. Vi aspettiamo.
PS: un saluto particolare a Mattia Dossi, autore di questa magnifica caricatura che campeggia da qualche settimana in vetrina».

comments powered by Disqus