Salta al contenuto principale

Lavoro e servizio civile

Tre posti al Mart: il bando

Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

C'era una volta il servizio civile soplo maschile, soluzione alternativa a quello militare. Obiettori di coscienza contro i soldati per un anno, quelli di leva.

Chi faceva domanda per fare il servizio civile veniva spesso mandato a fare attività con ragazzi disabili o a fare assistenza nelle case di riposo, anche se non mancavano quelli che avevano la possibilità di "lavorare" in Comune o in qualche realtà associativa dedita all'editoria.

Ora che il servizio è facoltativo - rivolto a maschi e femmine - si può sceglere fra una varietà di offerte più articolate e anche più allettanti.

È il caso della orposta del Mart di Rovereto, dove è stato aperto un bando per la selezione di volontari da impiegare nei progetti di servizio civile nazionale con un programma dedicato al marketing culturale e all'utilizzo delle tecnologie per la promozione museale.

Un'esperienza che fa anche curriculum. Tre giovani di età compresa tra i 18 e i 28 anni potranno vivere un'esperienza professionale dedicata all'organizzazione e alla gestione dei progetti, offrendo il proprio apporto allo sviluppo delle attività del museo.

La domanda di partecipazione dovrà pervenire al Mart in formato cartaceo entro e non oltre le 14 del 26 giugno 2017.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy