Salta al contenuto principale

Giovane colpito dal tronco

mentre fa legna nel bosco

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Grave infortunio ieri pomeriggio nei boschi di Canezza, sopra Pergine, dove un ragazzo di 23 anni, intento a tagliare legna, è rimasto gravemente ferito. Il giovane è stato infatti colpito in pieno dal grosso tronco che gli è caduto sul bacino procurandogli un fortissimo trauma.

Erano da poco passate le 16 quando è arrivata la richiesta di aiuto al numero 112. Sul posto è stata inviata l’ambulanza e poi il 118 ha dirottato sul posto anche l’elicottero con medico rianimatore e infermiere. Per aiutare l’atterraggio, avvenuto nel grande prato dove si organizzano le feste campestri, sono stati chiamati anche i vigili del fuoco di Pergine.

Dopo le prime cure sul posto, il ragazzo è stato accompagnato al pronto soccorso per effettuare una serie di accertamenti. Il tronco, infatti, lo ha colpito pesantemente sul bacino procurandogli sia delle lesioni esterne che delle probabili fratture.

Purtroppo i rischi che si corrono durante la fase di abbattimento degli alberi e il taglio della legna sono elevati e lo dimostrano i tanti incidenti che si verificano anche in Trentino.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy