Salta al contenuto principale

Juantorena torna in azzurro
«Voglio arrivare a Tokyo 2020»

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Alla fine Osmany Juantorena ha ceduto. Dal 9 all'11 agosto tornerà a vestire la maglia della nazionale italiana per cercare di qualificarsi per le Olimpiadi di Tokyo 2020. A Bari l'Italia affronterà Serbia, Australia e Camerun: bisognerà vincere il torneo per conquistare un posto per i Giochi del prossimo anno.
È stato lo stesso schiacciatore della Lube a dare l'annuncio della decisione con un post su Instagram (con la foto pubblicata sopra) : «Ciao a tutti - ha scritto lo schiacciatore italocubano -!

Dopo aver parlato con Chicco Blengini e il presidente Bruno Cattaneo sono felice di comunicarvi che sarò al preolimpico a Bari!!! So di aver detto qualche mese fa che per me la nazionale era una storia già finita, però ripensandoci se il mio sogno era giocare un'Olimpiade? perché non due?!? È la cosa più bella che c'è per uno sportivo e poi non è ancora detto che arriveremo a qualificarci! Però penso che la cosa più importante sia provarci e crederci fino in fondo, voglio molto bene a questo gruppo!!! Quindi? Italia, ci sarò alle qualificazione e sono contento di tornare e vestire la maglia azzurra!!! A presto Osmany Juantorena».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy