Salta al contenuto principale

Solo una super Shiffrin

batte la Bassino in superG

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Ancora uno splendido podio per l’Italia in coppa del mondo grazie a Marta Bassino.
La piemontese - 23 anni, 11° podio in carriera e sesto stagionale - è infatti arrivata seconda in 1.11.17 nel superG di Bansko, in Bulgaria. Ha vinto in 1.10.88 la statunitense Mikaela Shiffrin portando così a 66 i suoi primi posti in carriera. Terza la svizzera Lara Gut-Behrami in 1.11.58.

Per L’Italia - assente precauzionalmente anche d’oggi Sofia Goggia dopo la caduta di venerdì - c’è poi Elena Curtoni 7ª in 1.12.11. Sono invece finite fuori, in una gara ancora una volta tutta all’attacco senza risparmiarsi, Federica Brignone, Francesca Marsaglia e Nicol Delago. Prima di scivolare nella neve dopo aver toccato una porta a tre quarti di gara, i cronometri davano Brignone in vantaggio sulla Shiffrin.

Marsaglia ha invece riportato una botta alla mano sinistra.
La coppa del mondo donne resta ancora lontana dalle Alpi. La prossima tappa è infatti in Russia, sulle piste olimpiche di Rosa Khutor, a Sochi: sabato discesa e domenica superG. Sono dunque ancora due gare veloci che tanto esaltano le azzurre.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy