Salta al contenuto principale

Coppa Italia, via anticipato

venerdì 12 giugno

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Il calcio italiano ripartirà venerdì 12 giugno con la prima semifinale di Coppa Italia. L’atteso via libera del Governo alla richiesta avanzata dalla Lega Serie A di anticipare di 24 ore il programma originario è arrivato nel pomeriggio dal ministro per le politiche giovanili e lo sport Vincenzo Spadafora. «Sono contento di dirvi che le due semifinali di Coppa Italia saranno anticipate per poter consentire di avere poi un calendario fitto - ha annunciato in una diretta Facebook - Si giocheranno il 12 e 13 giugno, poi il 17 la finale» allo stadio Olimpico di Roma.

«Avevo chiesto al mondo del calcio che si potesse ripartire con la Coppa Italia perché saranno tre partite, due semifinali e la finale, trasmesse in chiaro sui canali Rai e dunque potranno essere viste da tutti gli italiani», ha aggiunto Spadafora. La Lega dovrebbe ufficializzare nelle prossime ore il programma delle semifinali: venerdì 12 giugno dovrebbe andare in scena la sfida tra Juventus e Milan allo Stadium, con Napoli-Inter in campo il giorno successivo, in entrambi i casi con probabile fischio d’inizio alle ore 21.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy