Salta al contenuto principale

Passera sbarca in Trentino grazie a Tarolli

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 40 secondi

L'ex senatore dell'Udc, Ivo Tarolli, mira a fare attecchire in Trentino il nuovo partito del banchiere ed ex ministro del governo Monti, Corrado Passera.

Domani, sabato 11 aprile alle 14.30 all'Hotel Adige di Mattarello presenterà infatti la nuova proposta politica "Trentino unico popolare”, che appunto già dal nome richiama il movimento centrista di Passera "Italia Unica", pur essendo, al momento due realtà differenti, anche se non è da escludere, in futuro, una convergenza.

Mattia Gottardi, referente di Italia Unica per il Trentino Alto Adige, comunque gela subito gli entusiasmi dell'ex senatore Udc e dichiara: "Italia Unica ed il movimento di Tarolli sono due cose ben distinte e non è previsto al momento alcun apparentamento".

 

Trentino unico popolare si propone come aggregazione dello schieamento moderato e cattolico che non si riconosce né nell’area renziana, né in quella berlusconiana.

 

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy