Salta al contenuto principale

È morta la soprano

Montserrat Caballé

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

Montserrat Caballé, una delle più grandi cantanti liriche del Novecento, è morta all'alba di stamane all'età di 85 anni all'ospedale Sant Pau di Barcellona.

Lo riporta El Mundo, citando fonti ospedaliere. La soprano era stata ricoverata a settembre per l'aggravarsi delle sue condizioni generali.

Dopo gli studi al Conservatorio di Musica del Liceu di Barcellona, entrò nella compagnia dell'Opera di Basilea, dove debuttò nel 1957 interpretando Mimí ne La bohème.

La fama arrivò nel 1965, quando sostituì Marilyn Horne in Lucrezia Borgia in forma di concerto alla Carnegie Hall di New York, nello stesso anno il debutto al Festival di Glyndebourne e al Metropolitan Opera.
Nel 1970 il debutto alla Scala di Milano con Lucrezia Borgia, da quel momento iniziò un'assidua collaborazione con il teatro italiano andata avanti oltre 15 anni.

La cantante era nota anche nel mondo pop in seguito al duetto con Freddie Mercury nell'album intitolato «Barcelona». Il singolo omonimo diventò l'inno dei Giochi Olimpici del 1992.

Freddie Mercury & Montserrat Caballé - Barcelona (Original David Mallet Video 1987)

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy