Salta al contenuto principale

Il pompiere salva il cane

con respirazione bocca a muso

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Non è la prima volta che un pompiere diventa un eroe dopo una disperata azione di salvataggio.

Ma questo caso è un po’ diverso dagli altri. È successo in California, durante un intervento di soccorso per l’incendio di un appartamento a Santa Monica.

Uno dei pompieri, Andrew Klein, una volta entrato in casa ha trovato un cane esanime a terra: non si muoveva e non respirava più.

Il pompiere non si è arreso: l’ha portato fuori e per 20 minuti gli ha praticato la respirazione «bocca a muso», riuscendo a salvarlo.

Dog Pulled From California Fire Revived After 20 Minutes

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy