Salta al contenuto principale

Padova: muore carbonizzato

nella sua autocisterna

che si è incendiata sulla A4

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

Un uomo è morto carbonizzato nella sua autocisterna carica di gasolio che si è incendiata dopo aver travolto un carrello di segnalazione lavori e poi un camion di alcuni operai che stavano effettuando dei lavori lungo l'autostrada A4 tra i caselli di Padova est e Ovest.

E' rimasto ferito il conducente dell'autocarro travolto, mentre i sette operai autostradali sono usciti illesi.

Nelle operazioni di soccorso è rimasto ferito lievemente ad un braccio anche un vigile del fuoco. L'autostrada è rimasta chiusa per alcune ore.

L'incidente è accaduto alle prime luci di oggi. I vigili del fuoco arrivati da Padova, Vicenza e Venezia con 8 squadre e 22 operatori coordinati dal funzionario di guardia sono riusciti a spegnere le fiamme.

Nelle operazioni di soccorso è rimasto ferito lievemente ad un braccio anche un vigile del fuoco. Sul posto la polizia stradale e il personale dell'autostrada che è rimasta chiusa per alcune ore.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy