Salta al contenuto principale

Sicurezza sulle strade:

800 controlli della Polizia

multato 1 motociclista su 10

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 50 secondi

Un motoclista su dieci non rispetta i limiti di velocità:a dirlo, numeri alla mano, è la polizia: gli agenti della questura di Trento nel fine settimana tra il 24 e il 26 luglio hanno sottoposto a verifiche 800 centauri: 80 quelli che sono stati sanzionati per eccesso di velocità e condotte imrudenti alla guida.

Il piano di controlli da parte della questura, in primis con gli uomini della stradale, è parte del dispositivo concordato dal Commissario del governo con le forze dell'ordine: già a inizio giugno il prefetto Sandro Lombardi ha disposto una articolatarete che oltre alla polizia coinvolge carabinieri, guardia di finanza, corpi della polizia locale.

Proprio dallo scorso fine settimana sono stati introdotti nuovi limiti di velocità sulle strade trentine per contrastare gli incidenti lungo i tracciati più frequentati dai motociclisti, ma il numero di cadute e scontri - anche in tratti diversi dalle salite più amate - ha confermato come prima ancora delle limitazioni, per tutelare la salute propria e degli altri utenti della strada conti il senso di responsabilità.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy