Salta al contenuto principale

Canicola, a Trento i volontari

per aiutare gli anziani

Attivato il numero verde

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
2 minuti 29 secondi

Come previsto, anche a Trento è arrivato il picco del grande caldo, con temperature che superano abbondantemente la soglia dei 35 gradi e un elevato tasso di umidità che aggrava ulteriormente il disagio.

Si ricorda che, per la fascia di popolazione più a rischio - quella degli anziani - è attivo il numero verde 800.29.21.21 Pronto Pia gestito dal Centro servizi anziani Contrada larga.

Il numero è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì (dalle 8.30 alle 12 e dalle 14 alle 18) e la domenica dalle 14 alle 17.45, il sabato dalle 14 alle 17.45.

Pronto Pia, grazie alla sua rete di volontari, risponde alla richiesta di compagnia, sia telefonica che a domicilio, si occupa inoltre del ritiro e della consegna delle provette sanitarie, di accompagnamento, piccole commissioni, piccole riparazioni, disbrigo pratiche burocratiche.

Collabora col progetto Pia anche l’Associazione Artigiani che mette a disposizione a pagamento professionisti fidati per anziani che chiedono aiuto per guasti improvvisi, controlli di routine, riparazioni d’urgenza non risolvibili dal gruppo di volontari Mani d’argento.

Secondo le previsioni di Meteotrentino, le temperature nel capoluogo sono destinate a scendere leggermente da domani, dapprima di un paio di gradi, poi a 31 gradi sabato, ma risalire a 33 domenica e a 35 lunedì.


Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy