Trasporti / Il caso

Ferrovia della Valsugana, tornano (alcuni) treni al posto delle corse sostitutive in bus

Dall’1 novembre 10 corse ripristinate, ma altre restano su gomma: ecco il nuovo orario fino all’11 novembre

GIALLO Il mistero dell'usura anomala delle ruote dei treni

TRENTO. Prima una «manutenzione straordinaria ai convogli» nel mese di settembre. Poi la manutenzione è stata prolungata per tutto ottobre. E adesso tornano i trenbi, ma non tutti.

La Provincia ci spiega che «La Ferrovia della Valsugana è stata interessata in questo periodo dal processo di sostituzione del 50% dei treni con autobus al fine di procedere alla revisione straordinaria dei treni e alle verifiche sulla linea. Tali attività hanno dato i primi benefici e gradualmente si può andare verso un ritorno alla normalità».

Quindi «Dal primo novembre infatti saranno ripristinate in modalità ferroviaria ulteriori 10 corse effettuate attualmente con autobus (quattro coppie di treni, in andata e ritorno, sulla tratta tra Trento e Borgo e una coppia, in andata e ritorno, sul percorso tra Trento e Bassano)».

La Provincia autonoma di Trento invita altresì l'utenza a prestare attenzione al fatto che la corsa di interesse sia sostituita con autobus controllando i tabelloni orari e ascoltando gli annunci sonori.

Quante su treno e quante su bus: In totale rimarranno 14 corse sostitutive su corriera e 22 su treno da Bassano a Trento; in direzione opposta, 12 corse su corriera su 32 totali.
Ecco il nuovo orario valido fino all'11 dicembre.

Linea Valsugana Orari Dal 1-11 Al 11-12-2021

comments powered by Disqus