Contenuto sponsorizzato

Pelle ringiovanita e rigenerata: nella dermatologia estetica CST e Cerba HealthCare propongono a Trento tecniche e trattamenti all’avanguardia

Correggere gli inestetismi di viso e corpo senza ricorrere alla chirurgia, per prevenire l’invecchiamento cutaneo e mantenere il benessere della pelle, è un desiderio sempre più diffuso fra i pazienti di ogni età, donne e uomini. La dermatologia estetica ha sviluppato negli ultimi anni tantissimi trattamenti, apprezzati proprio perché “naturali” e poco o per nulla invasivi; questo però non vuol dire che possano essere praticati da chiunque.

Occorrono competenza ed esperienza e per questo è bene affidarsi a mani esperte, mani di medici qualificati: a sottolinearlo sono gli specialisti di Cerba HealthCare, il più grande gruppo italiano delle analisi di laboratorio e della diagnostica ambulatoriale. A Trento, infatti, la dermatologia estetica ha il suo punto di riferimento proprio in Cerba HealthCare, presente in città con il centro CST (via G. Battista Trener, 2/2) e il suo team di medici composto da Stefania Farina, Chiara Ferrari, Arturo Galvan, Mario Puviani, Diletta Fiorani, Michela Manera, Valentina Beleca e Antonio Sacco.

Biorivitalizzazione, filler a base di acido ialuronico, botulino, peeling chimico e tanto altro: tutto nella massima sicurezza con medici in grado di gestire ogni aspetto prima, durante e dopo i trattamenti, eseguiti con prodotti certificati e di altissima qualità. A completare il tutto, i trattamenti laser che attenuano rughe, pori dilatati, cicatrici post acneiche, danni del sole, che agiscono stimolando la pelle in profondità e riattivano la produzione di nuovo collagene. Non per ultima la depilazione permanente.

Insomma, tutto ciò che la scienza mette a disposizione per agire contro il tempo pensando alla bellezza e alla salute, affidandosi a specialisti che garantiscono ascolto, consulenza, accoglienza e comfort. Per saperne di più: www.cerbahealthcare.it

comments powered by Disqus