Salta al contenuto principale

Sci alpino, si ritira

Anna Fenninger Veith

Chiudi

Anna Fenninger, l'affascinante austriaca è oro in super-G

Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

«Sono pronta per il prossimo capitolo. Il mio cuore e la mia testa mi dicono che è ora di fare qualcosa di nuovo. E così ho deciso di ritirarmi dalle gare sugli sci».

Anna Veith ha annunciato con un post su Facebook la volontà di ritirarsi dall’attività agonistica, al termine di una carriera che l’ha vista vincere tre medaglie olimpiche (un oro in superG a Sochi 2014 e due argenti, in gigante sempre in Russia e in superG a Pyeongchang 2018) e sei mondiali, tra cui tre ori (uno in supercombinata a Garmisch nel 2011 e due a Vail-Beaver Creek nel 2015, in superG e gigante). «Sciare è tutta la mia vita - scrive la trentenne austriaca, che prima del matrimonio con l’ex snowboarder Manuel Veith gareggiava con il cognome da nubile, Fenninger - Mi ha reso quella che sono oggi e sarò sempre un’appassionata di questo sport. Sono così grata per le opportunità che ho avuto negli ultimi quindici anni, sono riuscito a realizzare i miei sogni d’infanzia e molto altro».

«Non avrei mai potuto immaginare che lo sci mi avrebbe insegnato così tanto. Non si tratta solo di vincere o perdere, ma di costruire ed essere una squadra. Credo davvero che questo sia ciò che ti porta in vetta».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy