Salta al contenuto principale

Gran Premio di Francia:

un'altra doppietta Mercedes

(e le Ferrari sempre dietro)

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

Un'altro Gran Premio senza storia, con un copione già scritto: il britannico Lewis Hamilton, al volante di una Mercedes, ha vinto il gran premio di Francia di F1, svoltosi sul circuito di Le Castellet. Al secondo posto l’altra Mercedes, quella del finlandese Valtteri Bottas.

Per le «frecce d’argento» è la settima doppietta negli otto gran premi disputati finora quest’anno. Il podio di oggi è stato completato dal ferrarista Charles Leclerc, al quarto posto la Red Bull dell’olandese Max Verstappen, quinto Sebastian Vettel sull’altra Ferrari.

«Un capolavoro è la prima parola che mi viene in mente. È stato un grande weekend. Stiamo facendo insieme la storia, ringrazio tutti i ragazzi del team. È il miglior avvio della mia carriera, me lo voglio godere. Con il team stiamo costruendo pagine di storia». Così Lewis Hamilton commenta la vittoria nel gran premio di Francia davanti al compagno di squadra Valtteri Bottas ed al ferrarista Charles Leclerc.
«È una sfida continua per cercare di trovare una sintonia migliore con questa macchina - ha detto a fine gara - Sono fiero di lavorare con questo team. Questo circuito ha tante sconnessioni, non è facile. Non è stata una gara semplice».

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy