Salta al contenuto principale

Hockey, addio a Pasqualotto
mitico numero 33 del Bolzano

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 21 secondi

È morto all’età di 63 anni, dopo lunga malattia, Gino Pasqualotto, storico campione dell’Hockey Club Bolzano e della nazionale azzurra di hockey su ghiaccio. In carriera il bolzanino ha vinto dieci scudetti e una Alpenliga.

Poche settimane fa, durante una toccante cerimonia in sua presenza, nel Palaonda di Bolzano era stato dedicato un posso fisso alla sua maglia con i mitico numero «33». Grande la commozione dei tifosi sui social media.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy