Salta al contenuto principale

Morto a 27 anni l'uomo

più basso del mondo:

era alto 67,08 centimetri

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 42 secondi

E' morto l'uomo più basso del mondo indicato nel Guinness World Records, in un ospedale di Pokhara, in Nepal: Khagendra Thapa Magar, che aveva una statura di 67,08 centimetri e 27 anni, è deceduto a causa di una polmonite.

Negli ultimi tempi, Khagendra Thapa Magar è ripetutamente "entrato e uscito dall'ospedale, per via della polmonite. Ma questa volta, anche il suo cuore è stato affetto, ed è morto", venerdì scorso, ha reso noto suo fratello, Mahesh Thapa Magar.

Magar era stato dichiarato l'uomo più basso del mondo nel 2010, dopo il suo 18 compleanno. Poi perse però il titolo, che venne assegnato a Chandra Bahadur Dangi, anche lui nepalese, alto 54,6 centimetri.

Magar riottenne lo scettro dopo la morte di Dangi, nel 2015. In quanto uomo più basso del mondo, Magar ha viaggiato in oltre una dozzina di Paesi e ha fatto apparizioni televisive in Europa e negli Stati Uniti.

L'utilizzo della piattaforma dei commenti prevede l'invio di alcune informazioni al fornitore del servizio DISQUS. Utilizzare il form equivale ad acconsentire al trattamento dei dati tramite azione positiva. Per maggiori informazioni visualizza la Privacy Policy